Crea sito

“Opening to the Priestess” – “The Priestess release 2012 preview

 
ComScore

“Heresya” – “The Priestess” release 2012 preview


ComScore

“Wilhelmina” – “The Priestess” release 2012 preview


ComScore

“Wilhelmina” – “The Priestess” release 2012 preview

I made ​​a covenant with God that I call the mystery. From this moment, I see only His events in the material world. When I look at my flesh, or wood or stone, I find in them the presence of the Creator.

Every nuance, every tissue, every variation of reality is one of its forms which manifests itself in its infinite variety.

I live in the world of divine energy. Pulse with all the matter. Beneath my feet, the whole world trembles: it is also a manifestation, only larger. I’m vibrating to the rhythm of the universe, together with the fire, the oceans, storms, stars …. The energy of all creation comes from me.

Yet I am a virgin creature. Nothing came to me except the unthinkable God, I do not know the impurity. Can I get in touch with you only in this dimension untouched and sacred of your being, your essence virginal. If you come to speak of passion, sexuality, emotion, will not understand your words. I am beyond all this, beyond the anguish, and even death.

But if God is in matter, this is immortal, and I have no more fear and no desire.. I’m the Priestess.

“Wilhelmina” – “The Priestess” release 2012 preview

Ho stretto un’alleanza con il mistero che chiamo Dio. Da questo momento, nel mondo materiale vedo soltanto la Sua manifestazione. Quando osservo le mie carni, o il legno o la pietra, scopro in esse la presenza del Creatore.

Ogni sfumatura, ogni tessuto, ogni variazione della realtà è una delle sue forme che si manifesta nella sua infinita varietà.

Vivo nel mondo dell’energia divina. Palpito con tutta la materia. Sotto ai miei piedi, l’intero pianeta sussulta: anch’esso è una sua manifestazione, soltanto più vasta. Sto vibrando al ritmo dell’universo, insieme al fuoco, agli oceani, alle tempeste, alle stelle…. L’energia di tutto il creato viene da me.

Eppure sono una creatura vergine. Nulla è entrato in me tranne l’impensabile Dio, non conosco l’impurità. Posso entrare in contatto con voi soltanto in questa dimensione intatta e sacra del vostro essere, la vostra essenza virginale. Se venite a parlarmi di passione, di sessualità, di emozione, non comprenderò le vostre parole. Sono al di là di tutto questo, al di là dell’angoscia e anche della morte.

Ma se Dio sta nella materia, questa è immortale, e io non ho più alcun timore e alcun desiderio. Io sono The Priestess.

“Wilhelmina” – “The Priestess” Release 2012 preview

Al di là di tutte le più rosee previsioni, siamo riusciti a mantenere, anzi, anticipare la promessa di un’anteprima del nostro lavoro per il 2012, prima release a quattro mani firmata Sarah Coletti & Livio Amato, prima della fine del 2011. Completamente immersi nel lavoro, ci concediamo un momento per riflettere sui programmi a breve termine. Nel contempo, speriamo che il brano proposto sia di vostro gradimento. Non rispecchia totalmente il contenuto dell’album, ma è un approccio significativo all’intero concept. Ne abbiamo abbondantemente parlato: Wilhelmina (Guglielmina), secondogenita di Costanza, fu condannata al rogo per eresia e stregoneria.

Livio Amato & Sarah Coletti @ ProjectMusa

Of love and hate – New HD Video

Sulla degenerazione dell’amore.
Brano in rilievo di “Perception”, release 2011 firmata Livio Amato e prodotta da Sarah Coletti per S.R.S. Multimedia / ProjectMusa. Suoni ambientali in presa diretta con microfoni binaurali Sennheiser MKE e adattamento virtuale Amphiotik Synthesis curati da Sarah Coletti. CC 3.0 2011.

Sarah at work on the websites!

From 06:00 P.M. (italian time) ’till the end of the upgrade. We hope to make it shortly.

Always Musa & The gate of evermore – Remixed 2010 by Sarah Coletti

Always Musa – Remixed 2010 by Sarah Coletti by Livio Amato

Sensitivity – Remixed 2011 by Sarah Coletti

Sensitivity by Livio Amato

Crea sito web gratis

 
'